Lungo un tunnel

“Lungo un tunnel l’oscurità
Mi avvolge;
Sono stanca, respiro a fatica ma
Proseguo il mio cammino;
Nessun punto di riferimento, nessuna luce;
Mi ritrovo da sola con il peso dei miei timori, con la malinconia nel cuore;
Nessun volto, nessuna voce;
Guardo dietro di me ma ciò che vedo è solamente buio;
Poggio le mani sulle pareti poiché sento che qualcosa mi sta lentamente risucchiando;
Giunta in fondo noto un bagliore, una fioca luce che nonostante tutto mi dà speranza;
La seguo ma non riesco a raggiungerla, si allontana sempre più da me;
Cado per terra stremata, l’aria inizia a venir meno ma un attimo dopo avverto un’incredibile leggerezza;
La leggerezza di una nuova brezza, di un nuovo respiro, di un nuovo spazio”.

Giulia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: